Un cliente… unconventional!

Sono ormai mesi che sono entrato nello splendido e stilosissimo negozio “I love shopping” di Sesto. La prima volta che vi sono entrato, le mie intenzioni non erano sicuramente quelle di comprare: essendo un negozio il cui target è principalmente femminile, sono andato perchè incuriosito da foto e passaparola vari. E quello che mi sono trovato davanti è stato bellissimo. Non solo un modo diverso di concepire lo shopping con il coinvolgimento dei clienti, foto e m’n’ms personalizzati ma uno stile che difficilmente si trova nei numerosi negozi pseudo-eleganti ma in realtà commerciali e truzzi. Il negozio non è enorme ma, diviso su due piani, ha un equilibrio di stile e raffinatezza. Prima su tutte la scelte dei colori sia degli interni che degli abiti esposti. Per non parlare dei numerosi e sempre originali allestimenti della vetrina che si susseguono continuamente incantando il passante e spingendolo, assolutamente, ad entrare. E non rare le serate accompagnate da gruppi acustici che accompagnano lo shopping delle numerose clienti affezionate.
L’impatto, come avrete capito, mi ha lasciato un ricordo stupendo. Ma mai mi sarei aspettato che da lì a mezz’ora mi sarei ritrovato davanti ad una macchina fotografica in abiti succinti. La bellissima titolare Romina, infatti, aveva espresso l’intenzione di fotografarmi ed, inizialmente, ero dubbioso e/o curioso riguardo cosa avrei potuto indossare in un negozio prettamente femminile. Come testimoniano le foto, il primo abito che ho indossato era composto da un bustino nero con annesso tutù bianco. In un attimo ero Heater Parisi (pelosa). Tra pose e statuine di ballerine, si sono susseguiti tra risate, tanta convinzione e divertimento, gli abiti e i “modelli”: Viviana, Michele e Gabriella. Molteplici sono stati gli scatti al piano superiore mentre dalla strada si fermavano incuriositi i passanti alla vista di uomini e donne in abito da sera.

davide i love shopping

 

davide i love shopping 2Da quella sera le mie visite al negozio sono diventate abituali, complice l’accoglienza straordinaria delle ragazze di “I love shopping”, adorabili, simpaticissime e ansiose di sentirmi urlare “LA VOGLIO” di fronte ad una delle loro magliette “stupenderrime”.

Diventato, quindi, anche cliente a tutti gli effetti (si, perchè le “tee trend” devono essere mie, chi se ne frega se sono da donna) e PR improvvisato, ho avuto l’occasione di partecipare alla sfilata in Piazza della Resistenza.
Da Heater Parisi a Kate Moss (sempre pelosa).
In una calda giornata di fine giugno tra matite, eyeliner, rossetti e tacchi ci preparavamo a sfilare insieme alle modelle (quelle vere). Vincendo la timidezza (quale?) e insegnando senza successo a due (non faccio nomi) modelli improvvisati come si ancheggia in passerella, abbiamo preso parte, come solo Victoria Beckham potrebbe fare, alla manifestazione festosa di Sesto San Giovanni. Grazie ad “I Love Shopping” sono stato modello per un giorno (Heidi Klum, levati).
davide i love shopping 3
Ora che l’oca autoreferenziale che sono ha descritto la sua esperienza, cari lettori, vi invito assolutamente a visitare questa stupenda realtà che illumina Sesto. Perchè se siete stanchi di vedere colori abbinati al buio e accessori che neanche Wanna Marchi, se, insomma, volete la qualità e la bellezza “I Love Shopping” è il posto giusto per voi. Non un negozio ma un modo di essere.

DAVE

No Comments

Post A Comment